Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

L'insegna recita "Pizzeria da Amos", ma questo locale offre ai suoi clienti molto di più. E' un ottimo indirizzo per chi cerca nell'ambiente e nella cucina, calore e tipicità, caratteristiche che lo contraddistinguono fin dagli inizi, ovvero quando, il 25 ottobre 2008 non si aprirono i battenti e ne cominciò la storia.

Si trova alle porte di Piove di Sacco, nel Monastero di San Vito e Modesto, uno dei monumenti storici della città e risalente alla fine del cinquecento. L'ambiente infatti si sviluppa su tre sale con ampie volte a crociera e pilastri monolitici in pietra, testimoni di un antico passato.

Nella stagione estiva invece potrete approfittare del lungo porticato o dei gazebi antistanti al monastero.

Ad accogliervi troverete il padrone di casa, puntuale e solerte. Come si chiama? Facile! Amos.

Back to top